Internet of Social-things

pin-it-to-win-it
Che l’Internet of Things abbia come obiettivo quello di creare un ponte tra tutti i dispositivi connessi lo stiamo scoprendo, ma che i Social Network cerchino di tenerci tutti connessi, lo sapevamo già da un po’. Immaginiamo quindi di poter sfruttare la potenza di connessione di questi ultimi per poter comunicare ad un largo pubblico: un pubblico formato da individui che si riconoscono simili tra loro.

Questa è l’esperienza che il brand Nordstrom sta facendo, sfruttando la popolarità di Pinterest.

Direttamente sul sito di Nordstrom, viene inserito il bottone Pin it accanto ad ogni items, che mostra ulteriori prodotti correlati o preferiti sulla piattaforma social; avviene quindi una selezione di prodotti, non solo del noto marchio statunitense, ma anche di oggetti correlati.

L’idea di collegarsi, condividere, scambiare, conservare prodotti, idee, ispirazione, rende il “gioco” del retail sempre più interessante. Ovvero trovare un ponte tra le preferenze espresse sulle piattaforme digitali e quello che poi avverrà in negozio.

Così Nordstrom espone, contrassegnati da un cartellino, i prodotti scelti dalla community di Pinterest. Si segue quindi la logica che il gruppo di fan sui social avrà molte cose in comune con chi si recherà nello store fisico. Un cambio di paradigma, in cui gli stessi consumatori intervengono nelle scelte di ciò che verrà mostrato nelle vetrine.

Popular on Pinterest items

Popular on Pinterest items

Qui, l’articolo completo:

www.businessinsider.com

Appassionata di parole, si diverte nel reinventarsi sempre. Dopo una laurea in Scienze della Comunicazione, si ritrova a “litigare” con la tecnologia finchè si iscrive alla facoltà di Teorie e Tecnologie della Comunicazione in Bicocca. Ama scrivere, mangiare caramelle, acquistare vestiti di altre epoche e lamentarsi, sempre con il sorriso.

Articoli correlati